Reso Facile

Reso facile? Con PayPal si può!

Come ottenre il rimborso delle spese di restituzione con il servizio di reso PayPal.

Se la restituzione della merce è un processo articolato, il cliente online non è certo incentivato all’acquisto. Lo stesso vale se i costi di spedizione sono il frutto di astruse congetture e risultano elevati.

Ne abbiamo già parlato in questo post ma ecco qui alcuni interessanti imput rilasciati della ricerca PayPal commissionata a Reputation Leaders per  il mercato Italiano.

Vediamoli nel dettaglio:

  • 60% degli utenti considera favorevolmente la responsabilità del venditore nel caso del reso
  • 52%  rinuncerebbe a comprare laddove le spese di spedizione siano a loro carico
  • 59% non acquisterebbe nuovamente se la merce ricevuta non corrisponde (o meglio non è come l’aveva pensata) a quella ordinata
  • 18% non comprerebbe se i costi di spedizione fossero elevati.

La richiesta degli italiani è la semplicità: se la politica del reso è troppo lunga e complicata, in Italia non si acquista. Perchè non optare per un processo più facile?

reso paypal

PayPal ha lanciato per i possessori italiani di un account PayPal il suo servizio di rimborso delle spese di restituzione della merce acquistata. Si  potrà attivare  il servizio direttamente dalla pagina dell’ecommerce dove l’utente sta facendo l’acquisto. Il cliente verrà reindirizzato qui  e, dopo aver inserito solo l’email legata all’account PayPal, gli verrà richiesta la compilazione di un modulo. Il servizio sarà valido fino al 31 dicembre 2014 e potranno essere richiesti fino a 7 rimborsi di valore massimo di 30€ ciascuno.

Cominciamo un progetto insieme?

Chiama lo 049 71 98 93 oppure compila il form qui sotto

Altri articoli dal blog