business mobility

Business Mobility: obiettivo strategico per le imprese italiane

La Business Mobility si pone tra gli obiettivi primari e strategici delle imprese italiane. E’ questo il risultato dell’indagine, edizione 2013, dell’Osservatorio Mobile Device e Business App che ha interpellato grandi aziende, pmi e utenti business (manager e professionisti).

I dati, che maggiormente ci interessano riguardano l’introduzione nelle aziende dei Mobile Device (smartphone, tablet, notebook, ultrabook) e lo sviluppo di App dedicate per supportare i dipendenti.

Mobile Device

  • Nel 50% delle grandi aziende italiane, i progetti Mobile Business hanno, già dal 2013, una priorità alta o medio-alta, mentre l’anno prossimo, la Mobility diventerà prioritaria per ben il 66% di queste.
  • Il 68% ha già introdotto gli smartphone e il 57% i tablet. Il 62% si dichiara pienamente soddisfatto di questa scelta.

Mobile App

  • Solo il 4% delle grandi imprese analizzate non le ha introdotte e non ha intenzione di farlo in futuro, mentre il 35% lo ha già fatto (limitandole però a una ristretta porzione dei dipendenti) e il 61% conta di introdurle in futuro.
  • Tra quelle che hanno già introdotto Mobile App, la maggior parte (67%) ne ha implementate meno di 5, e il 90% meno di 10. Inoltre, il 22% le ha sviluppate internamente, principalmente per sfruttare le competenze interne e introdurre alti livelli di personalizzazione. Gli altri si sono rivolti a System Integrator o Software House.

Le tipologie di App più diffuse sono Sales Force Automation (59% dei casi) e Field Force Automation (41%).

Esse Solutions ha progettato un’App per la forza vendita personalizzabile e perfettamente integrabile con ogni tipo di gestionale: Smart4sell.

Fonte: http://www.wireless4innovation.it/approfondimenti/priorita-mobility-la-grande-azienda-accelera-su-device-app-e-store_43672151625.htm

Scritto da: Paola Corain

Cominciamo un progetto insieme?

Chiama lo 049 71 98 93 oppure compila il form qui sotto

Altri articoli dal blog