Bando Ecommerce Emilia Romagna per aziende vitivinicole

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato il bando rivolto alle aziende vitivinicole per agevolare l’ecommerce.  L’aiuto finanziario sarà concesso sotto forma di contributi in conto capitale.

L’intensità dell’aiuto è fissata nei seguenti valori percentuali calcolati sul totale della spesa ammissibile:

a) 40% nel caso di progetti proposti da microimprese, piccole, medie imprese ai sensi della raccomandazione 2003/361/CE della Commissione e delle disposizioni attuative previste dal Decreto del Ministero delle Attività Produttive 18 aprile 2005;

b) 20% nel caso di progetti proposti da imprese intermedie, definite quali imprese cui non si applica l’articolo 2, paragrafo 1 della suddetta raccomandazione che occupano meno di 750 persone o il cui fatturato non supera i 200 milioni di euro.

Gli investimenti proposti dovranno avere una dimensione minima di Euro 20.000,00 ed una dimensione massima di Euro 1.000.000,00.

Voci di spesa ammesse e tipologie di investimento

Sono ammissibili a sostegno le spese per investimenti materiali e immateriali quali:

  • costruzione/ristrutturazione di immobili;
  • acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature specifici funzionali all’attività di trasformazione e/o commercializzazione;
  • arredi ed allestimenti finalizzati alla funzionalità di punti vendita diretta al consumatore finale dei prodotti aziendali;
  • creazione e/o implementazione di siti internet, finalizzati all’ e-commerce;
  • acquisto di software;
  • spese tecniche, quali onorari di professionisti e consulenti, studi di fattibilità connessi al progetto presentato.

Scadenza: 11 ottobre 2014

Link: http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/2013/agosto/dalla-regione-3-8-milioni-per-macchinari-e-attrezzature-per-il-vino

Cominciamo un progetto insieme?

Chiama lo 049 71 98 93 oppure compila il form qui sotto

Altri articoli dal blog