Bonus agricoltura per ecommerce e sviluppo nuovi prodotti

Grazie al decreto competitività DI 91/2014, già pubblicato in GU n.144 del 24 giugno 2014 ed entrato in vigore il 25 luglio 2014, sono previste delle agevolazioni per l’agricoltura a partire dal 2014.  L’obiettivo è quello di aumentare la competitività e l’innovazione per aumentare gli investimenti e le vendite del Made in Italy. Oltre al bonus assunzioni per i giovani, alla riduzione delle ore di lavoro, alla detrazione di imposta per l’affitto di terreni agricoli e le rivalutazioni dei redditi dominicali agrari (dal 5% al 10%), lo Stato fornirà agevolazioni per l’ecommerce e per gli investimenti in nuovi prodotti e tecnologia.

Ecommerce
L’articolo 3 del DI 31/2014 prevede un’agevolazione fiscale sotto credito di imposta del 40% delle spese fino a 50.000 € per coloro che investiranno negli anni 2014, 2015, 2016 in risorse per attivare, gestire e promuovere uno shop online.

Bonus Agricoltura
E’ previsto un credito di imposta sempre del 40% per una spesa non superiore a 40.000 € che riguarda lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie.

Con la conversione in legge del decreto, le agevolazioni sono state concesse anche alle imprese che operano nei settori pesca e acquacoltura.

Cominciamo un progetto insieme?

Chiama lo 049 71 98 93 oppure compila il form qui sotto

Altri articoli dal blog